[  Home  ]  [  Statuto  ]  [  Consiglio di Amministrazione  ]  [  Galleria fotografica  ]  [  Benefattori  ]  [  Offerte e Donazioni  ] 
Testamento G.B. Assarotti  ]  [  Contatti  ]  [ Ospiti ]  [ I Presidenti nella storia ]

 

 

COMUNITA' ALLOGGIO

E’ dal 1998 che la sede dell’Istituto è interessata da importanti opere di ristrutturazione e di riqualificazione: dapprima sono stati realizzati i lavori per la realizzazione dell’anello di smaltimento delle acque bianche e nere; successivamente è stato recuperato il piano seminterrato, un tempo destinato a locali di sgombero, con la realizzazione della mensa e dei refettori, infine nel 2004 i lavori si sono conclusi con l’abbattimento delle barriere architettoniche e l’installazione di numero 2 ascensori a norma per portatori di handicap.

Grazie all’accoglimento della domanda di contributi in conto capitale presentata alla Regione Liguria, Dipartimento salute e servizi sociali, nel 2008 è iniziata la ristrutturazione interna del 1 e 2 piano della porzione sud dello stabile sede della Fondazione.

Tali importanti lavori di ristrutturazione sono volti alla realizzazione di locali da adibirsi ad una comunità alloggio per persone sordomute autosufficienti.

La progettazione e la Direzione Lavori, come da incarico professionale avvenuto con delibera del Consiglio di Amministrazione della Fondazione, è stata curata dall’Architetto Nicola Chiari di Chiavari (vedere progetto allegato).

I lavori di ristrutturazione sono stati appaltati, dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione, alla Impresa Valeriani di Chiavari.

Hanno collaborato :

  • la ditta Elettrosistemi di Santa Margherita Ligure per la realizzazione dell’impianto elettrico e di rilevazione dei fumi,
  • la ditta EDITEK di Genova per la realizzazione della controsoffittatura,
  • la ditta Nicolini di Chiavari per l’impianto di climatizzazione e idraulico,
  • la ditta G. OLIVA di Genova per la fornitura e posa di parquet,
  • la ditta FABBRICAZIONE IDRAULICHE di Lavagna per la fornitura di mosaici.


Le stanze, con servizi igienici privati, accessibili con impianto di ascensori, sono dotate di ogni comfort: aria condizionata, impianto tv, rete internet e sistemi audiovisivi di segnalazione guasti. Sia al primo che al secondo piano sono stati ricavati spazi comuni per le attività ludiche e la lettura.

SCARICA IL FILE PDF DEL PROGETTO (300 Kb)

Per maggiori informazioni non esitate a contattare la segreteria dell’istituto al numero 0185 36 32 56.



 

La comunità alloggio, intitolata a G. B. Assarotti, per persone autosufficienti non udenti ed udenti, è gestita dalla Cooperativa Servizi Saninari Tigullio. Pertanto per avere informazioni sulla struttura, sull'organizzazione e sui servizi offerti non esitate a contattare il numero 0185363382 - 3470476766 (Andrea Librio).